R32, Gas Refrigerante a basso GWP - FIAMMARC Srl Reggio Emilia
Il Gas Refrigerante R32 è la soluzione ideale per condizionatori domestici e sistemi industriali a basse temperature di raffreddamento.
Gas, Refrigerante, R32, Refrigerazione, basso GWP
4765
post-template-default,single,single-post,postid-4765,single-format-standard,stockholm-core-2.1.1,select-theme-ver-7.0,ajax_fade,page_not_loaded,menu-animation-underline,,qode_menu_center,wpb-js-composer js-comp-ver-6.5.0,vc_responsive

R32, Gas Refrigerante a basso GWP

Cerchi un perfetto sostituto dell’R410A?

Il Gas Refrigerante Difluorometano R32 è la soluzione ideale per condizionatori domestici e sistemi industriali a basse temperature di raffreddamento.

 

L’R32 è ormai da tempo presente sul mercato, ed è diventato il gas per eccellenza degli impianti refrigeranti moderni.

 

Il suo successo è in parte legato alle sue proprietà chimiche, al fatto che sia virtualmente privo di elementi tossici, alla sua bassa infiammabilità ed al al suo potenziale di riscaldamento globale.

Immagine in evidenza R32 refrigeranti

Il Gas Refrigerante R32 è un refrigerante idrofluorocarburo (HFC) puro utilizzato come componente in svariate miscele (come nell’R410, nell’R407C, nell’R407F, nell’R427A, nell’R448A, nell’R449A e nell’R452A) oltre che dalle maggiori case produttrici di condizionatori domestici e nei sistemi che prevedono basse temperature di raffreddamento.

R-32 paragonato all’R-410A

  • Potenziale di Riscaldamento Globale (GWP) di 675 notevolmente inferiore;
  • Ha caratteristiche simili e in certi casi prestazioni migliori, anche se presenta temperature di scarico superiori che vanno considerate per la scelta del compressore;
  • Rientra nella categoria A2L, con moderata infiammabilità a differenza dell’R 410a che rientra nella categoria A1;
  • L’R-32 non si accende se il livello di concentrazione in una stanza è inferiore al limite di infiammabilità (0,306 kg/m). Le scintille prodotte dai relé o dagli interruttori degli elettrodomestici e la comune elettricità statica non possiedono sufficiente energia per accendere l’R-32;
  • L’R-32 è un refrigerante a bassa tossicità, appartiene infatti alla stessa categoria di scarsa tossicità dell’R-410A;
  • Le modalità di installazione e manutenzione per le unità a R-32 sono molto simili a quelle per le unità a R-410A. È quindi necessario seguire le istruzioni di sicurezza del produttore delle apparecchiature e del fornitore delle bombole di refrigerante.
Scheda 1 R 32 Refrigerante

Oppure compila qui LA TUA RICHIESTA 📩

    DOVE LO TROVI

    • Reggio Emilia
    • Novellara (RE)
    • Consegnamo con nostri automezzi a Reggio Emilia, Parma e Modena, mentre per altre località possiamo fornire a mezzo Corrieri.

    DOCUMENTI

    LINK UTILI

    Simbolo attention- piccola

    RACCOMANDAZIONI PER STOCCAGGIO E DEPOSITO

    Il fluido frigorigeno R 32 è un gas blandamente infiammabile (classe A2L) e pertanto sono previste le seguenti raccomandazioni:

    🔴  I locali di deposito devono essere asciutti, freschi, ben ventilati e privi di sorgenti di calore, quali tubazioni di vapore, radiatori, ecc..;

    🔴  E’ fatto divieto di immagazzinare in uno stesso locale recipienti contenenti gas tra loro incompatibili (per esempio: gas infiammabili con gas ossidanti) allo scopo di evitare, in caso di perdite, reazioni pericolose quali esplosioni od incendi;

    🔴  E’ necessario evitare lo stoccaggio dei recipienti in locali ove si trovino materiali combustibili o sostanze infiammabili;

    🔴  Nei locali di deposito i recipienti pieni devono essere tenuti separati da quelli vuoti;

    🔴  I locali di deposito di recipienti devono essere sufficientemente isolati da altri locali o luoghi di lavoro di passaggio

    Ai sensi del decreto del Ministero dell’Interno del 16/02/1982 la massima quantità immagazzinabile è  di 75 kg (8 bombole di R32 da 9 kg).

    Superata questa quantità è necessario ottenere il Certificato di Prevenzione Incendi e, inoltre, i locali di deposito sono assoggettati a visite periodiche delle autorità preposte al controllo.

    Applicazioni

    Icona AC residenziale Refrigerazione

    CONDIZIONAMENTO

    Refrigerazione industriale Refrigerante naturale CO2 R744

    REFRIGERAZIONE INDUSTRIALE

    Icona termoidraulica Refrigerazione

    TERMOIDRAULICA

    Lubrificanti consigliati

    Il Gas Frigorigeno R 32 richiede l’utilizzo di lubrificanti miscelabili, come Estere di Poliolio (POE).

     

    La maggior parte dei produttori di compressori raccomanda lubrificanti POE specifici.

     

    L’utilizzatore deve pertanto verificare quale lubrificante viene consigliato dal produttore.

    Caratteristiche tecniche

    Refrigerante

    Dimensioni

    1 L R32 Refrigerante

    1 L

    2,3 L R32 Refrigerazione

    2,3 L

    12,5L R32 Refrigerante

    12,5 L

    40L R32 Refrigerante

    40 L

    Fusto 930L Refrigerante

    Fusto da 930 L

    ATTENZIONE

    Le bombole di R-32 hanno un attacco diverso dalle bombole contenenti altri comuni gas refrigeranti, i passi utilizzati per R-32 sono con avvitamento SINISTRO.

     

    • Le bombole medie e grandi (12,5 Lt e 40 Lt) hanno un attacco W 21.7-1/14” SX
    • Le bombole da 1 Lt e 2,3 Lt hanno la valvola con attacco 1/2-16ACME SX

    Noi abbiamo il kit Connessione bombola che ha entrambe le possibilità di attacco, il quale termina con una uscita da 5/16”SAE M, uguale ai passi utilizzati per i sistemi per R410A.

    valvola R32 refrigeranti
    logo icone fiammarc bombole
    Simbolo refrigerazione commerciale Refrigerante
    Simbolo
    logo blu Fiammarc

    Utilizziamo cookie interni ed esterni per garantirti la migliore esperienza sul nostro sito web e per scopi statistici; accettando autorizzi la nostra politica sui cookies. Maggiori Informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi