Attenzione all'R1234yf negli impianti di condizionamento! - FIAMMARC Srl
Saldatura TIG con elettrodo in tungsteno
elettrodo
9404
post-template-default,single,single-post,postid-9404,single-format-standard,stockholm-core-2.1.1,select-theme-ver-7.0,ajax_fade,page_not_loaded,menu-animation-underline,,qode_menu_left,wpb-js-composer js-comp-ver-6.5.0,vc_responsive

Attenzione all’R1234yf negli impianti di condizionamento!

R1234yf negli impianti di condizionamento?

Attenzione! Senza un’accurata analisi preventiva dei potenziali problemi legati alla polimerizzazione del gas refrigerante HFO R-1234yf potreste creare grossi danni al vostro impianto di condizionamento.

Il gas refrigerante R1234yf ha provocato non pochi problemi ai tecnici del settore.

Sono stati segnalati, infatti, diversi episodi di polimerizzazione del gas R-1234yf, fenomeno che può recare ingenti danni al sistema di condizionamento e all’attrezzatura utilizzata per la sua manutenzione.

FIAMMARC Srl vi propone lo strumento Wigam ideale a garantire un’analisi completa e precisa dei gas, in grado di segnalarvi l’eventuale polimerizzazione dell’R1234yf.

SPY-CYLINDER-CHECK A/C

Analisi preventiva da potenziali problemi di polimerizzazione HFO R1234yf

SPY-CYLINDER-CHECK è uno strumento per il campionamento e la verifica del refrigerante R1234yf.

Tale refrigerante, a causa di eventuali problematiche e contaminazioni, può reagire inaspettatamente con fenomeni di polimerizzazione una volta fuoriuscito dalla bombola, creando seri danni all’impianto A/C e alle stazioni di recupero.

 

SPY-CYLINDER-CHECK, predisposto con attacchi 1/2″-16 ACME SX e 21,8W-1/14″ SX per connessione diretta alla bombola, permette il prelievo di una piccola quantità di refrigerante per verificare l’assenza di fenomeni di polimerizzazione.

 

  • Ispezionabile e di facile pulizia per molteplici test, grazie ai raccordi filettati di semplice smontaggio
  • Collegabile direttamente alla bombola senza la necessità di alcuna tubazione accessoria. Queste sarebbero occluse e rese non più utilizzabili a seguito del fenomeno di polimerizzazione.
R1234yf - SPY-CYLINDER-CHECK A/C preventiva da potenziali problemi di polimerizzazione

SPY-TOTAL-CHECK A/C

Analisi preventiva da potenziali problemi di polimerizzazione e analisi qualità, contaminanti e miscibilità del refrigerante HFO R1234yf

SPY-TOTAL-CHECK-A/C si compone dello SPYCYLINDER-CHECK A/C, delle tubazioni e dei raccordi per l’analisi del refrigerante presente nell’impianto A/C tramite la stazione di recupero o durante il funzionamento dell’impianto stesso.

SPY-TOTAL-CHECK A/C offre quindi una triplice funzione:

 

  • Analisi preventiva polimerizzazione refrigerante da bombola (vedi SPY-CYLINDER-CHECK A/C)
  • Analisi refrigerante (qualità, contaminanti e miscibilità) tramite stazione di recupero e carica A/C con connessione M12x1.5mm (R1234yf) e 1/4″ SAE (R134a).
  • Analisi refrigerante (qualità, contaminanti e miscibilità) circolante nell’impianto A/C del veicolo tramite connessione diretta al lato di alta e bassa dell’impianto stesso (Attacchi rapidi da selezionare a parte).
R1234yf -SPY-CYLINDER-CHECK
Scrivici su Whatsapp
Chiamaci con il telefono

Oppure compila qui LA TUA RICHIESTA

    Icona     icona     icona

    DOVE LO TROVI

    • Reggio Emilia
    • Novellara (RE)
    • Consegnamo con nostri automezzi a Reggio Emilia, Parma e Modena, mentre per altre località possiamo fornire a mezzo Corrieri.

    LINK UTILI

    La sicurezza è il nucleo fondamentale della nostra filosofia aziendale.

    Siamo impegnati a garantire che ogni soluzione che offriamo contribuisca in modo significativo a rafforzare la sicurezza del tuo impianto.

    La tua tranquillità e la protezione del tuo ambiente di lavoro sono la nostra massima priorità.

    Simbolo
    Attrezzatura per condizionamento e refrigerazione
    icona
    logo blu Fiammarc